Precedente     Home      Lab. Elettrotecnica      Lab. T.D.P.     Seguente

L a b o r a t o r i o   d i   s i s t e m i 

Esercitazione 3

Carica del condensatore a corrente costante

Nota1:Risoluzione numerica col metodo diEulero
Nota2: Digitare nella cella indicata solo il contenuto tra parentesi quadre
Inserire nella Cella A2  [= 0,01] il passso (la variazione di tempo)  Dt = 0,01s;
Inserire nella cella A3  [= 0] il tempo corrispondente all'istante t=0
Inserire nella cella A4 la formula : [=A3+$A$2] Essa calcola il tempo ti+1 = t1+ Dt
Nel blocco di celle A5 -:- A13 copiare la formula scritta nella cella  A4
Nella cella B3 scrivere [= 0] il valore di tensione agli estremi del condensatore all'istante t = 0
Nella cella C2 scrivere [ = 0,2/0,0001] Calcola il rapporto i/c (coefficiente angolare come indicato in C1)
Nella cella B4 scrivere [=B3+($C$2*$A$2)] calcola la d.d.p. del  condensatore Uc(i+1) = Uci + (i/c * Dt)
Nelle celle B5 -:- B13 copiare la formula della cella B4 (usare il comando serie)

 

 

A

B

C 

1 Tempo(s) Uc(V)

Coefficiente angolare della retta m = i /c = 0,2 (A) / 0,0001(F)

2 0,0100   2000
3 0 0
4 0,0100 20
5 0,0200 40
6 0,0300 60
7 0,0400 80
8 0,0500 100
9 0,0600 120
10 0,0700 140
11 0,0800 160
12 0,0900 180
13 0,1000 200

Precedente     Home      Lab. Elettrotecnica      Lab. T.D.P.     Seguente

top